Tolgono l’IMU? Intanto aumentano la bolletta dell’acqua!

Vignetta-Acqua-Federico-Fabiani[1]

Il PD di Renzi toglie l’IMU? uhahahuhah!! (risata)

Possibile che ogni qualvolta la politica si muove nel fare un annuncio promettendo uno sgravio o un risparmio, questo si trasformi sempre in un amento di tasse per i cittadini!

Questa volta è stato il turno dell’Autorità Idrica Toscana la quale ha pensato bene di avviare un processo di uniformazione a livello regionale della struttura dei corrispettivi articolando le tariffe in sette categorie d’utenza: domestica residente, domestica non residente, pubblica, altro, allevamento, produttiva piccoli quantitativi, produttiva grandi quantitativi.

Per farlo ha approvato una deliberazione la n. 16 del giorno 11 maggio 2015, da titolo molto eloquente “Gestione Acque spa: approvazione della nuova struttura dei corrispettivi proposta dalla Conferenza territoriale n. 2 Basso Valdarno”, tale deliberazione è da applicarsi alla gestione di Acque spa nell’ATO 2 Basso Valdarno.
Ma la vera novità (recepita da una decisione dell’autorità nazionale AEEGSII) è l’introdzione di uno scaglione unico per la fognatura e la depurazione in sostituzione delle precedenti tariffe variabili, poco importa poi se così facendo gli aumenti sulla quota fissa vanno dal +14,16% al +21,47%.
E’ forse questa la prova di come il PD abbassa le tasse?
BUON AUMENTO DI BOLLETTA A TUTTI!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...