Guarda cos’è successo! Se vivi in toscana può capitare anche a te!

Vi ricorderete che alle scorse elezioni regionali, grazie al voto di migliaia di elettori, ben 5 cittadini portavoce sono entrati nel palazzo regionale sotto l’insegna del M5S? Bene grazie a questo passaggio, abbiamo fatto un’altro piccolo ma importantissimo passo, verso la partecipazione diretta dei cittadini nelle scelte della politica.

Da qualche giorno infatti sul portale del sistema operativo del Movimento 5 Stelle è attiva la sezione per la discussione e la stesura di proposte di legge alla regione Toscana da parte dei consiglieri del M5S.

Ti invitiamo pertanto a partecipare, come cittadino, alla stesura di proposte, ed emendamenti alle proposte di legge che presenterà il M5S: https://sistemaoperativom5s.beppegrillo.it

Esaminiamo insieme come funziona il portale (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-21-19-00-41.png

Per poter accedere al sistema ed interagire con esso bisogna essere iscritti (operazione gratuita), e certificati al m5s almeno dallo scordo 1 gennaio 2015.

Una volta effettuato l’accesso, si presente la seguente pagina (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-22-15-11-27.png

come possiamo facilmente notare in basso a sinistra è comparso il tastone [LEX Proposte di leggi regione Toscana], premendolo si aprirà ai vostri occhi la possibilità di scelta tra le varie proposte di legge in discussione (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-22-15-12-01.png

tanto per fare un esempio andremo a selezionale la prima legge che per il momento appare ancora in discussione (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-22-15-12-50.png

su questa pagina troverete, in alto a sinistra, un breve video introduttivo girato direttamente dal consigliere regionale che ha seguito per primo l’iter della proposta di legge e fisso a destra il contatore che tiene traccia del tempo residuo per la discussione e la stesura del testo, poco più in basso facendo scorrere la pagina, troviamo il testo di partenza (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-22-15-13-42.png

sul quale sarà possibile dare il nostro contributo di cittadini, per farlo basterà usare l’apposito form posizionato ancora più in basso nella stessa pagina (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-22-15-13-52.png

e per finire al margina inferiore della stessa pagina si possono leggere i commenti e le varie inserzioni fatte da tutti gli altri cittadini (foto sotto)

wpid-screenshot_2015-10-22-15-14-11.png

siamo ad un bivio, stiamo sperimentando la democrazia diretta, mai nella storia si era arrivati ad avere una sovrapposizione così diretta tra chi scrive le leggi e chi le deve rispettare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...