COSA ACCADE SOTTO L’ALBERO?

iStock-000009470155-Medium[1]

Si ha l’impressione che ci stiano preparando pacchi e regali ma a chi toccherà il “pacco” ed a chi il regalo?

In questi giorni nei comuni della Valdera c’è un corri corri generale a convocare in fretta e furia i rispettivi consigli comunali, il nostro sarà il 18 dicembre, per riuscire a completare prima di Natale o al massimo entro il 28 dicembre, la liquidazione dei soci privati di GEOFOR, società che gestisce il servizio di igiene urbana in gran parte dei comuni della provincia di Pisa, GEOFOR in pratica è la società che ad oggi le nostre Amministrazioni pagano tramite la tassa sui rifiuti, per la raccolta e lo smaltimento degli stessi, perciò più ci costa questo servizio più sarà alta la (TARI), ma ne riparleremo, GEOFOR è una partecipata composta da una parte privata (40%) ed una parte pubblica (Pisa+Pontedera 50%, altri comuni 10% tra cui Casciana Terme Lari 0,04% Palaia 0,01% Ponsacco 0,05%).

Quello che vogliono fare e che semplicemente faranno consiste in:

  • far comprare alle nostre Amministrazioni le quote del privato senza sapere quanto le andranno a pagare
  • conferire le quote delle Amministrazioni in RETIAMBIENTE (società nata nell’ottica del gestore unico dei rifiuti), in pratica vogliono far assorbire le quote di GEOFOR da RETIAMBIENTE cioè far diventare le nostre Amministrazioni socie di RETIAMBIENTE
  • vendere poi il 45% delle quote di RETIAMBIENTE ad un privato

Ci chiediamo quale sia la convenienza di tale operazione per un comune che ha uno 0,04% come Casciana Terme Lari, quale è il valore aggiunto per i cittadini nel liquidare la parte privata con soldi pubblici per farla rientrare dalla finestra? Quale è l’interesse di Casciana Terme Lari di far parte di RETIANBIENTE alimentando di fatto il conflitto d’interesse dell’Amministrazione tra il perseguire gli interessi societari (più conferimenti di rifiuti) e gli interessi ambientali e sanitari del territorio e della popolazione (minor produzione di rifiuti quindi meno conferimenti)? Ed inoltre quale potere avrà l’Amministrazione di far valere la voce dei propri cittadini in tale società con uno 0,%?

Secondo voi a chi stanno preparando il “pacco” ed a chi il regalo?

Annunci

4 risposte a “COSA ACCADE SOTTO L’ALBERO?

  1. Pingback: Un sindaco come il nostro? Un par di “ZERI” | M5S Casciana Terme Lari·

  2. Pingback: ADESSO CHE C’È IL M5S LA MUSICA È CAMBIATA! | Movimento 5 Stelle Castelfranco di Sotto·

  3. Pingback: Adesso che c’è il M5S la musica è cambiata! | M5S Casciana Terme Lari·

  4. Pingback: L’A.T.O. COSTA? Certo e come al solito a pagare saranno i cittadini! | M5S Casciana Terme Lari·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...