IL MEET-UP CASCIANA TERME LARI 5 STELLE COMPIE TRE ANNI!

tre_anni

Oggi 16 Aprile 2016 il MEET-UP 5 Stelle in Movimento di Casciana Terme Lari compie tre anni, tre anni nei quali abbiamo studiato, ci siamo preparati, abbiamo fatto molte proposte a favore e nell’esclusivo interesse dei cittadini.

Non tutte sono state ancora discusse, ma tra quelle andate a buon fine vogliamo ricordare la mozione che ha permesso lo streaming del consiglio comunale, questo risultato è stato possibile grazia alla sinergia di intenti, che ha visto il Meet-Up del Movimento 5 Stelle locale che ha coordinato il prezioso apporto dei molti cittadini, con i quali è stato discusso e preparato il documento, l’opposizione tutta per averlo appoggiato e presentato al primo consiglio comunale utile, ed infine al Sindaco che in prima persona ha sposato l’iniziativa rimuovendo ogni sorta di ostacolo perché questo si realizzasse.

Poi la Mozione sempre scritta dai cittadini con i cittadini, riguardante una gestione più moderna delle segnalazioni per gli interventi al Decoro Urbano, argomento a noi molto caro come ben saprà chi in attesa dello strumento ufficiale Fabbrica del Cittadino, si è divertito con la nostra Mappa Del Degrado, ad oggi ancora in funzione per il meet-up di Ponsacco.

Ultimo tassello è la proposta fatta ad ottobre e finita sulla stampa, di far adottare il baratto amministrativo, perché nessuno deve restare indietro, benché la mozione non sia stata portata in consiglio da nessuna forza di opposizione, durante l’ultimo consiglio comunale la giunta ha dato prova di lungimiranza votando d’ufficio un regolamento attuativo che lo introduce, peccato non essere stati chiamati in causa vista la paternità della proposta, ma a noi basta che il nostro sforzo sia arrivato ai cittadini.

Infine ma non ultimo, abbiamo protocollato un’interrogazione che questa si speriamo vivamente che almeno uno dei 16 consiglieri  si faccia carico di portare all’attenzione del consiglio comunale, tale interrogazione riguarda infatti un argomento molto delicato ovvero, i 14 km in cemento amianto ancora utilizzati nel nostro acquedotto, così certificato dal’Autorità idrica Toscana.

In cambio del nostro lavoro non ti abbiamo mai chiesto niente, e non lo faremo nemmeno questa volta, però visto che c’è di mezzo un compleanno scegli di farti un regalo, Domani 17 Aprile 2016 vai e vota SI al REFERENDUM contro le trivelle!

trivelle-thumb-500x187-57615[1]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...