Mille cittadini si ribellano? è colpa dei 5 stelle!!

E’ di ieri un articolo del Tirreno che chiama in causa il movimento 5 stelle, con questo articolo di giornale il sindaco Terreni pare tentare di giustificare l’aumento delle tariffe cimiteriali legandolo alla ribellione popolare dei cittadini di Lavaiano, Quattro strade e Perignano nei confronti della sua idea di costruire un Forno Crematorio, peccato però che non gli sia venuto in mente di dare la colpa al 5 stelle anche quando ha aumentato del 10% le tariffe per la raccolta porta a porta.

Comunque sia questo continuo scaricare la colpa su chi le decisioni le subisce e non certo è chiamato a prenderne, ci fa venire in mente una bella filastrocca, con la quale vogliamo ricordare al sindaco che quando si sbaglia nel prendere una decisione si può sempre tornare sui propri passi senza per forza cercare le colpe a destra o a manca.

Cincirinella aveva un podere
ed ogni giorno l’andava a vedere.
Se gli mancava un fuscellino
dava la colpa al contadino.
Se gli mancava la pera spina
dava la colpa alla contadina.
Se gli mancava un tozzo di pane
dava la colpa al povero cane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...