Programma elettorale in pillole…..DIFESA

PROGRAMMA DIFESA
È necessaria una riflessione più profonda sul sistema, con una maggiore attenzione verso il personale, passando per una riduzione delle spese per gli armamenti e l’introduzione di principi di contabilità per ottimizzare ogni singolo investimento.

  1. Tutela militare
    I militari italiani sono di fatto quelli con meno diritti nel panorama internazionale.
  2. Risorse umane
    Oggi per gli stipendi delle forze armate si spende oltre il 70%, quasi il 75% del bilancio della Difesa.
  3. Patrimonio immobiliare
    Bisogna valorizzare i beni che fanno parte del patrimonio della Difesa, praticamente le caserme che adesso non si usano più e sono in via di dismissione, e del patrimonio abitativo della Difesa, cioè quegli alloggi ad uso del personale.
  4. Sistemi d’arma
    L’Italia spende oggi per la difesa 23 miliardi di euro l’anno. Si tratta di una spesa militare più alta rispetto al media dei Paesi NATO e in costante aumento, + 21%.
  5. Bilancio trasparente
    La spesa militare italiana è uno degli aspetti più oscuri del programma di spesa dello Stato. Dobbiamo adottare sistemi di contabilità analitica, che permetta di avere informazioni corrette e trasparenti
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...