Sissignore! C’è una centralina ARPAT Perignano! Anzi no!

Un cittadino ci segnala la presenza, presso la zona industriale di Perignano, di una vecchia centralina di monitoraggio della qualità dell’aria.

Come vediamo dalle foto, c’è una scritta ormai semi cancellata che associa questa vecchia centralina all’amministrazione provinciale di PISA.

In un momento in cui i cittadini chiedono a grandissima voce un cambio di paradigma nei confronti dei temi ambientali e della salute pubblica, e ne è testimonianza ciò che è accaduto proprio nel nostro comune dove i cittadini del comitato “NO FORNO” si sono addirittura autotassati per acquistare 7 centraline del circuito “Che Aria Tira?” e realizzando grazie ad un nostro attivista anche un’applicazione Android per monitorare in tempo reale i dati raccolti, perché non riattivarla?
Ma se un gruppo di cittadini organizzati sono riusciti a creare un monitoraggio così puntuale perché un’intera provincia non è in grado di manutenere una sola centralina? E nel caso quali costi potrebbe comportare alla nostra amministrazione chiederne la gestione diretta?

Ma soprattutto ci chiediamo, perché è stata disattivata? I dati da lei raccolti evidenziavano delle criticità? Ci sono forse altri motivi oltre a quelli economici dietro al suo abbandono?

Ricordiamo che lo stesso comitato “No Forno” aveva protocollato nella passata amministrazione in carica fino a pochi mesi fa, di chiedere ad ARPAT di installare una centralina di monitoraggio per cercare di approfondire i trend di salute forniti da ARS che tanto preoccupano i nostri concittadini, ma cosa è stato fatto?  

Attendiamo quindi che la nostra “nuova” amministrazione, nonché la nostra “nuova opposizione”, ci dicano se ci sono volontà in tale senso, comunque vada noi siamo e saremo sempre al fianco del comitato “NO FORNO” e contribuiremo nel mantenere ed ampliare la rete di monitoraggio.

A questo proposito rilanciamo l’appello del comitato che è in cerca di cittadini sensibili che vogliano ospitare una delle loro centraline.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.