Interpellanza partecipazione Bando Regione Toscana per piantumazione nuovi alberi e piste ciclabili

Abbiamo protocollato lo scorso sabato 25 luglio 2020, una interpellanza per sapere se l’amministrazione comunale abbia aderito o intenda aderire al bando regionale da 5 milioni di euro per piantumazione di nuovo alberi e la realizzazione di piste ciclabili.

Oggetto: Interpellanza partecipazione Bando Regione Toscana per piantumazione nuovi alberi e piste ciclabili

Premesso 

– che la Regione Toscana nell’ambito della strategia regionale Toscana Carbon Neutral (che punta a raggiungere l’obiettivo della neutralità di emissioni climalteranti entro il 2050) ha messo a disposizione 5 milioni di euro da destinare a un bando con il quale i Comuni potranno abbattere l’inquinamento grazie a progetti integrati;

– che il suddetto progetto è destinato ai comuni che hanno presentato negli ultimi cinque anni almeno un superamento del valore limite per le sostanze inquinanti rilevate dalle stazioni di monitoraggio della qualità dell’aria;

– che tra i Comuni della provincia di Pisa che potranno partecipare al bando è incluso anche il Comune di Casciana Terme Lari;

– che, negli ultimi anni sul territorio di Casciana Terme Lari sono stati abbattuti numerosi alberi. In particolare si ricorda il taglio avvenuto a maggio 2018 dei pini presenti lungo Viale Dante. Intervento che si ricorda fu accompagnato da un’intesa conclusa tra la Provincia e il Comune con la quale si programmava (entro l’autunno di quello stesso anno) di sostituire integralmente l’alberatura del viale sostituendo i pini con altre tipologie che non costituivano un pericolo per la viabilità, unitamente alla riqualificazione del marciapiede;

Visto che

il bando prevede che ciascun Comune possa presentare una o più progetti che prevedano almeno un intervento di piantumazione in ambito urbano (per una spesa pari almeno al 70% delle spese complessive del progetto). Insieme a questo, potranno essere finanziati anche interventi per la realizzazione di piste ciclabili o di interventi che comunque contribuiscano a ridurre le emissioni in aria.

Visto che

La presentazione delle domande dovrà avvenire entro ottobre 2020 

Considerato che 

L’adesione da parte di questa amministrazione al suddetto bando consentirebbe di arricchire il proprio patrimonio verde (fortemente ridotto negli ultimi anni) e di contribuire a migliorare molto la qualità dell’aria sia a vantaggio sia dei cittadini che dell’ambiente, oltre a contribuire ad una riqualificazione del proprio territorio

Tutto ciò premesso 

SI CHIEDE risposta SCRITTA al Sindaco e alla Giunta, Se questa amministrazione intende aderire o abbia già aderito al succitato Bando

ADESSO VEDREMO SE TRA DIRE E FARE C’E’ DI MEZZO IL MARE, SINCERAMENTE DA QUI SI INTRAVEDE SOLO UN PO DI COSTA*!!

*Ogni riferimento a cose o persone è puntualmente volontario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.